Sottomissione

Arrivo, mi spoglio e lo raggiungo in sala; sono completamente nudo mentre lui, invece, è vestito.

Sul tavolino ha già sistemato il collare, le cavigliere e le polsiere. Indosso tutto docilmente e lo raggiungo per farmi immobilizzare le caviglie; poi, con le mani ancora libere raggiungo a passettini una sedia, mi siedo di fronte a lui e mi masturbo fino a godere perché a lui piace scoparmi dopo che a me la voglia di scopare è passata.

Godo sempre molto pensando alle cose che mi fa, e infatti in breve tempo comincio a schizzare dappertutto sospirando e gemendo di piacere mentre lui mi osserva compiaciuto. Dopo che ho finito lui si alza, mi viene dietro, mi lega i polsi dietro alla schiena e poi mi dice di andare in bagno. Ubbidisco. Lui mi precede.

In bagno da un armadietto estrae un grosso butt-plug e un tubo di lubrificante. Il but-plug sembra un piccolo albero di Natale nero e lucido: è molto largo, più di quanto io creda di poter prendere, e sotto ha una ventosa. Lo bagna e lo mette ben piantato in piedi sul coperchio del water.

E’ molto invitante così grosso e largo … ma non posso pensarci troppo perché mi fa inginocchiare e mi costringe a prenderlo in bocca. Subito apprezzo la consistenza del lattice, duro e allo stesso tempo cedevole, ma non riesco a prenderlo tutto nonostante che lui mi spinga la testa in giù. Quasi soffoco! Intanto che provo a prenderlo in bocca lui con la mano libera ha iniziato a lubrificarmi il buchetto. Mi piace… un dito, poi due, ora tre… tirandomi per i capelli mi stacca e mi fa rimettere in piedi.

Rapidamente unge l’attrezzo usando entrambe le mani: “Adesso siediti, e vedi di prenderlo tutto”.

Non è facile perché sono legato e non mi posso appoggiare bene, ma ci provo. L’attrezzo è davvero grosso, ma il preliminare allargamento e l’abbondante lubrificazione fanno si che i primi centimetri entrino facilmente, e molto piacevolmente. Da un certo punto in poi, però, sembra impossibile procedere: sono troppo stretto! E poi stare seduto su questo coso senza potermi appoggiare è scomodissimo, tutto un lavoro di cosce e addominali che contrae i muscoli e mi stringe il culetto… mi appoggio sul water con le mani e provo a fare su e giù, perché funziona sempre, e in effetti un po’ funziona, ma ‘sto coso è larghissimo ed è anche lungo… fa male… però… allarga… e quanto mi piacerebbe dare al mio partner la soddisfazione di vedermi impalato come vuole lui… insomma insisto… e per farmi coraggio ogni tanto lo guardo mentre senza fretta si spoglia.

“Ancora crema… sta finendo”. Mi alzo e mentre lui unge di nuovo l’attrezzo già mi sento vuoto… poi mi chino sul lavandino e mi godo ancora il contrasto tra le sue dita calde nel culo e la piacevole frescura del lubrificante.

Ritorno sul water e ricomincio. L’attrezzo stavolta entra subito fino al punto di prima, e spingendo con maggior decisione ne entra anche un altro po’. Lui intanto si è messo nudo, mi guarda e si masturba senza fretta. Mi lascio cadere di peso… la dilatazione si fa dolorosa ma è inesorabile… resistendo al dolore provo a rilassare almeno lo sfintere… funziona! Adesso sento di essere vicinissimo alla tavola… sono apertissimo… che male… una fitta fortissima, da annebbiare la vista, come la prima volta… un colpo di reni e soffocando un urlo mi ritrovo seduto. Sento il culo risucchiare quel coso e richiudersi attorno alla sua base… il dolore si attenua… gemendo un po’ lo guardo… è soddisfatto!

E infatti si avvicina, mi prende la testa tra le mani e mi mette in bocca il suo sesso. Tengo aperta la bocca e cercando di non graffiarlo coi denti e di non ingoiare la saliva per essere più scivoloso, e lui mi scopa con piacere. E’ bello essere il buco nel quale si masturba…

Vota la storia:




31/03/2006 21:02

dio

che discussione tra uomini dotti...

31/03/2006 20:07

LA MUMMIA

X FELIX STAI ZITTO PERCHE TI VIDI A CARNEVALE A VENEZIA E TI PREMIARONO COME LA MASCHERA PIU BELLA.......LA MASCHERA DI SBORRA HAI CAPITO LURIDO RICCHIONE MASCHERATO???? E POI COME è ZOCCOLA TUA MADRE NON è NESSUNA INFATTI C'è LA TALMENTE SFRACASSATA E SFARFALLATA CHE CHE NON SI CAPISCE PIU NIENTE INFATTI TI HA LASCIATO I SUOI GENI NEL TUO CULO IN POCHE PAROLE TU HAI IL CULO A FESSA ROTTA

31/03/2006 19:29

FASANO

felix A TE PIACE LA RICUTELLA CHE SI FORMA SUL MIO UCCELLO E TU SEI COME LA MERLA CECA CHE SI POSA SUL MIO CAZZO E SI INGIA TUTTA LA RICUTELLA E CON QUESTO TI BASTA PER RIEMPIRE IL TUO STOMACO. FROCIO BURINO

31/03/2006 18:12

Magellano

sempre le solite storie...

31/03/2006 16:37

felix

MUMMIA VAI A ROMPERE I COGLIONI DA QUELLA ZOCCOLA DI TUA MADRE BASTARDO

31/03/2006 16:12

LA MUMMIA

RICCHIONEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!

31/03/2006 02:26

frocio inferiore

Non è giusto manifestare le nostre perversioni, noi froci dovremmo solo nasconderci; chiedo scusa a tutte le persone normali per questo schifo.

30/03/2006 23:16

Daniele

bleah...

30/03/2006 18:33

Giovane

racconto bellissimo ed emozionante... continua così!

25/04/2006 09:16

oxford

il buon giorno, si vede dal mattino

17/04/2006 10:47

FASANO

LO DICO SEMPRE SIETE UNA MANIATA DI RICCHIONI, A TE jo HAI IL CLASSICO NOME DA GRANDE PRENDI IN CULO E MANGIATORE DI SBORRA, NON OFFENDERE LA MAMMIA

09/04/2006 23:36

jo

mummia frocio represso

06/04/2006 18:22

LA MUMMIA

X berlusconi IO NON SONO NE DI DX E NE DI SX E IL FATTO CHE TU SEI DI FORZA ITALIA POCO MI INTERESSA, STA IL FATTO CHE NON TI VEDO ISCRITTO NEL MIO PARTITO IL PARTITO DEGLI ETEROSESSUALI MI FAI CAPIRE CHE ANCHE TU SEI UN FROCIONE DI MERDA CHE PRENDE LA PALLA DIETRO E POI GRIDA FORZA ITALIA!!! FORSE I GIOCATORI DEL MILAN TI TIRANO TROPPE PALLONATE NEL BUCO DEL CULO E MAGARI POI PER RILASSARLI VAI NEGLI SPOGLIATOI E GLI FAI ANCHE UN SERVIZIO DI BOCCA A TUTTO LO STAFF ROSSONERO QUINDI VATTI A FARE IL RITIRO CON I TUOI AMICI FROCI SUI CUCUZZOLI DELLE MONTAGNE E METTETE LE PACCHE APPESE DEI VOSTRI CULI MARCI AL SOLE HAI CAPITO A FROCIOOOOO DELLA CASA DEI FROCI DELLE LIBERTààààààààh

06/04/2006 13:54

Berlusconi

Non è possibile quello che dici, Mummia. Già il tuo nick stesso lascia intendere che tu sia Prodi sotto mentite spoglie, ti sei tradito con un nick troppo realistico; comunque non può essere tesserato con Forza Italia perché abbiamo fatto giurare con il sangue i nostri adepti di non lamentarsi mai dell'operato del governo, e questo comunista sta affermando delle assolute falsità, e cioè che i conti dello Stato siano bucati come il culo di Felix. Dunque siete dei coglioni.

05/04/2006 23:20

LA MUMMIA

X berlusconi TI VOGLIO COMUNICARE CHE Komatzu è UN MIO PARENTE E PER DI PIU è TESSERATO NEL PARTITO DI FORZA ITALIA QUINDI NON RIESCO A CAPIRE COME TI SIA VENUTA QUESTA VAGA IDEA DI COMUNISMO INCALLITO

05/04/2006 23:13

LA MUMMIA

X frocio inferiore LO SAPPIAMO CHE CI FAI SCHIFO PERO PER PIACERE NON RICORDARCELO TROPPO ALTRIMENTI ANDIAMO SEMPRE A VOMITARE LURIDO FROCIONE DI MERDA

05/04/2006 18:22

frocio inferiore

Parole sante Zorro... Ti chiedo perdono se esisto, so di fare giustamente schifo al mondo.

05/04/2006 16:09

Zorro

Vedi, ricchione di merda , almeno tu hai il coraggio di dirlo che sei un frocio skifoso ! Quasi, quasi riesco a non desiderare la tua morte ! Pero' la storia e' inventata di sana pianta , quindi sei un bugiardo pezzo di merda !

05/04/2006 00:43

Berlusconi

Komatzu, voi comunisti onanisti siete capaci solo di mistificare e ribaltare la realtà, accecati dai turpi vizi che nascono dalle ideologie che seguite... Ma come fa a dire che i conti dello Stato sono bucati?!?!Cribbio, si contenga! Moderatore, lo moderi! Come pensate di andare a governare il Paese dicendo che tutto va male?

02/04/2006 18:44

Komatzu

fELIX HAI IL CULO PIU' BUCATO DEI CONTI DELLO STATO!

02/04/2006 17:31

CUGINO DELLA MUMMIA

Felix si proprio nu femmniello!

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!