Incredibile ma vero

la mia amica elena mi ha invitato a bere un digetivo a casa sua, mi apre la porta mi fa accomodare sul divanoe dicendomi "vado a prendere da bere" ritorna von i due biccieri e si siede vicino a me e mentre sorseggiamo il digestivo mi chiede se si può mettere comoda appoggiando le sue cambe sulle mie (lei distesa) a un mio cenno di assenso sento i suoi polpacci che si sgregano contro il mio sesso e all'improvviso mi dice "toglimi le scape per favore" io non trovo niente di strano e lofaccio tranquillamente e poi"non mi massaggeresti i piedi per farmi rilassare?" io faccio anche questo e la cosa non mi dispiace in quanto possiede piedi morbidi e mentre le massaggio i piedi cerco di salire con la mano verso i polpacci poi mi ice con tono più autoritario "hai mai baciato i piedi di una donna ed io "no" e allora ti offro l'occasione mi dice ma cerca di essere delicato e fammi sentire bene la lingua, io comincio e la cosa mi intriga e mi piace baciare e leccare due piedi che sembrano di seta. di scatto si alza e mi dice "sdraiati" io eseguo e come imbambolato osservo lei che comincia a spogliarmi non riesco a proferire parola e tanta era la dolcezza che mi sembrava di sognare e mi ritrovo solo con gli slip da cui si vedeva chiaramente che il mio sesso aveva gradito. mi propone poi di farmi un pompino ma che io non dovevo reagire e per essere sicura doveva legarmi le mani, detto fatto. ma dopo essersi spogliata mi sono ritrovato di fronte una donna completamente diversa ha cominciato a sedersi su di me a prendere a sberle il mio cazzo che si induriva sempre di più mi ha praticamente chiuso la bocca con la sua figa e mi ha ordinato di leccargliela io ho cominciato a leccare e lei gemeva e nello stesso tempo mi prendeva a sberle su tutto il corpo ordinandomi di non godere altrimenti sarebbero stati guai ed io mentre leccavo mi ha letteralmente sborrato in faccia con un urlo animale, non avevo mai visto una donna sborrare e dopo un secondo tale era l'eccitamento che sono venuto come una fontana. aquesto punta mi ha chiesto di ripulirgli per bene la fica e girandosi mi ha piazzato il suo buco del culo sulla faccia chiededomi di penetrarla con lalingua mentre lei si allargava il buchino con le dita l'eccitazione saliva che il mio uccello stava riprendendo vigore e mentre io gli leccavo per bene il buco lei ricomincio' ad ansimare e prendendomi con una mano l'uccello melo ha menato fino a farmi godere una seconda volta questa volta è stata lei a ripulirmi per bene l'uccello leccandomi la cappella con maestria pi si è girata e cambiando espressione mia ha detto "adesso vedrai inferno e paradiso insieme" ha cominciato a graffiarmi con le sue unghie ma in superfice che sentivo si l'unghia ma invece di dolore sentivo un piacere che mi percorreva tutto il corpo poi mettendomi la lingua in bocca per farmela aprire a cominciato a sputare dappertutto e allora mi è sfuggito un "si dai continua fammi tutto quello che vuoi" non capivo più niente e lei si è allontanata per qualche minuto e poi è ritornata con un paio di slip con un fallo posticcio mi ha bendato e dopo avermi aperto con le dita il mio buco ha cominciato a umidificarmi losfintere con la saliva e ho sentito che piano piano stava penetrandomi il dolore si trasformo' presto in piacere e lei ha cominciato a stantuffarmi con un ritmo sempre più crescente ed ioo pur non vedendo niente continuavo ad implorarla di sfondarmi che volevo essere la sua troia fino a che senza che lei mi toccase il cazzo sono venuto per la terza volta, pensavo di aver provato tutto ma lei dopo avermi obbligato ad aprire la bocca e trascorso un lasso di tempo indefinibile ho sentito scendere nella mia bocca la sua copiosa pisciata sembrava non finisse mai ero al culmine dell'estasi. io non l'ho penetrata ma non ho mai goduto così a fondo. poi sono restato una decina di minuti con gli occhi coperti anche se mi aveva già slegato. mi sono rivestito dopo avere fatto una doccia insiene a lei le volte successive abbiamo fatto l'amoro in modo tradizionale ma mi ha promesso che quando meno me lo aspetto studierà un modo nuovo per farmi godere. quando questo accadrà questa rubrica ne verrà messa a conoscenza. comunque elena è stata grandiosa.

Vota la storia:




25/09/2004 23:51

alfredo

fantastica ...!

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!