• Pubblicata il:
  • Autore: Corrado
  • Categoria: Racconti gay
  • Pubblicata il:
  • Autore: Corrado
  • Categoria: Racconti gay

Un giorno con il mio amico

Una sera Ricevo una telefonata dal mio amico ha passarre una giornata con lui nella sua casa in montagna lui un uomo ha trentacinque anni molto bello con un bel cazzo in pianura facceva molto caldo aveva un bel appartamento arrivato erano le dieci e trenta quando suonai mi vene aprire lui era in boxer mi disse mettiti comodo spogliati che voglio farti un bel cristere mi infilo`una canucia di cinquanta cm poi con una pompetta mi inieto` dentro tre litri di aqcua saponata mi facceva male la pancia poco dopo scaricai tutto dentro ero pulittissimo poi andavamo nel salotto mi disse adesso Bevi qualcosa di forte poi bevemo una bottiglia di vino lui disse prima di pranzo voglio chiavarti avveva gia`il cazzo duro mi disse adesso inginochiati e prendilo in bocca avveva un cazzo oltre ventiquattro cm lo succhiai un po`poi disse adesso mettiti alla pecora lui mi vene sopra ha cavalcioni con una mano guido` il cazzo sul buco del culo poi spinge dentro tutto pero`mi brucciava dentro ma non disi nulla poi comincio`ha pompare molto forte io subito un orgasmo anale lui disse ai goduto troia vacca lui pompo`per altri tre minuti poi mi disse adesso ti sboro` nel buco del culo poi ci pulimo il pranzo era pronto mangiamo nel pomeriggio siamo andatti avanti ancora

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!