Tradimenti nascosti

salve amici lettori vi voglio raccontare un po le mi scopate fuori dal letto matrimoniale sono un paio d'anni che sono andata in pensione come maestra ma a lavoro non ho mai fatto capire la mia vera vocazione per gli uomini stata collega e amica con Loredana anche lei maestra ma ha tradito piu' volte lei al marito che una pornoattrice....mi raccontava le scopate con i genitori degli alunni nel deposito della scuola tra bocchini con ingoio e inculate varie....a me la cosa eccitava tanto ...a dire la verita' andavo a casa e mi masturbavo con zucchine.. anche analmente....mio marito brava persona ma era per una scopata ogni tanto.. non amava i bocchini era uno dei tanti che con una moglie come me andava anche bene.....fino al giorno che siamo stati in gita a venezia...io e lei dormivamo nella stessa stanza ..quando lei sta messaggiando con un uomo sposato di origine venete sta a un passo da noi ...si gira con il tablet mi fa vedere lui masturbandosi con un cazzone di notevoli dimensioni......lei gira la cam e mi inquadra dicendo che sono una sua collega molto troia e ho paura di tradire mio marito..alla fine sto nuda lui dice cosa fare ci masturbiamo a cosce spalancate lui sborra su un fazzoletto tanta crema...e io raggiaungo un orgasmo da vera troia....cose mai provate a 65 anni ...diciamo che sto messa bene mi curo tanto ..ho una taglia 44 gran culo tette una terza abbondante.. diciamo che sto bene fisicamente...la mattina successiva mentre facciamo colazione arriva Gianni IO ERO DIVENTATA TUTTA GELIDA......cosi rompiamo il ghiaccio fuori a fumare lui propone di scopare a tre...io non sapeva cosa fare...lei da vera troia mi convince ad accettare...andiamo in stanza ci spogliamo ma il suo cazzo era veramente grosso mai visti cosi' tranne nei film....mi avvicino lo tocco.. piano piano.. mi abbasso e incomincio a sbocchinarlo... era veramente troppo bello.... poi sul divano a gambe larghe mi penetra per circa 15 minuti io avevo orgasmi a ripetizione.. poi mi gira e vuole il culo avevo paura che era piu' grosso delle zucchina...mi mette del sapone.. e con una mano mi masturbava veloce....piano piano mi entra tutto dentro fino alle palle...la troia della mia amica si avvicina e prende il cazzo in bocca fino ad ingoiare tutta la sperma....avevo tutti i buchi aperti.. ero troppo eccitata ....ma incredula di cosa avrei potuto combinare....la sera lui vuole dormire con me e la troia doveva scopare con un nostro collega....un'altra notte di sesso e porcate varie avevo passato con il nostro amico forestiero....forestiero un corno era il marito della mia collega ..loro dopo mi avevano confessato tutto erano scambisti......a me la cosa e piaciuta tanto....anzi.. tantissimo.. e vogliono che devo riferire a mio marito di unirci a loro nelle loro maialate...cosi una sera andiamo in provincia di Salerno a casa loro a cenare dove io mi assento per un po e il marito coinvolge mio marito.. entrando ho visto lei sbocchinare mio marito....dove andiamo in camera da letto a scopare tutti e quattro...cari amici lettori e una storia vera senza inventare niente....e oltre a scoprire di avere una collega troia e scambista lo siamo diventati anche noi.. baciii

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!