• Pubblicata il:
  • Autore: MARCELLA
  • Categoria: Racconti trav
  • Pubblicata il:
  • Autore: MARCELLA
  • Categoria: Racconti trav

THE BIG BEAUTY - quinta parte - Roma

Il fatto che mi avesse chiamato "tesoro" e che temesse di farmi male mi hanno resa super fe-li-ce! Si preoccupava per me e non aveva idea di quanti cazzi mi avessero sfondato il culo fino ad allora! Allora mi sono fermata, seguendo con pazienza il suo ritmo quando usciva e rientrava. Gaetano ha ripetuto questo movimento un tot di volte, e ogni volta, ero scossa da un'incredibile onda di piacere. Fosse stato per lui, sarebbe andato avanti così ad oltranza, ma io no, io avevo urgenza di GODERE!
- Amore, spingilo fino in fondo... ne ho bisogno subito, adesso...
Lui ha stretto entrambe le mani sui miei fianchi con più forza, ha preso un grande respiro, ha infilato tutto l'uccello e ha cominciato a muoversi velocemente dentro e fuori, schiaffeggiando i coglioni contro le mie chiappe. Finalmente sono venuta, ansimando e mugolando come una trav, come una trans come una troia, solamente che godevo davvero!
Gaetano invece mi montava ancora, i suoi grugniti di piacere si mescolavano ai suoi gemiti e a frasi sconnesse pronunciate in latino. Si muoveva sempre più velocemente e si preparava a riempirmi il culo.
Tutto il mio corpo ha tremato di nuovo in un terremoto di piacere. Ho sentito lo sperma caldo rovesciarsi dentro di me con 8-9 schizzi. Era così bello che mi sembrava di sognare. Mugolavo piano per non rovinare quei momenti straordinari, mentre lui si contorceva eiaculando e affondando il suo cazzo dentro di me. Poi l'ha tirato fuori, crollando sul letto e restando immobile. Dopo un minuto di decompressione, si è rotolato su un fianco e mi ha baciata castamente sulle labbra.
Ero così felice che non ho saputo fare altro che tamponarmi l'ano e pulire le cosce dalla sborra appiccicosa che mi usciva dal culo.
Gaetano invece si era rilassato fumando una sigaretta. Mi ha sistemato i capelli dietro le orecchie, mi ha accarezzato una guancia, mi ha baciata e ha detto:
- Non mi importa se sei trav o trans, per me sei solo e soltanto la mia bellissima Marcella... punto! E spero che ci rivedremo in settimana, se tu lo vorrai...
Ero al settimo cielo! L'ho baciato con entusiasmo e abbiamo dormito insieme tutta la notte.
Alla facciaccia vostra... bestie ignoranti e ipocrite!

FINE

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!