La mia vicina di casa

Mi chiamo Frank , abito in una tranquilla cittadina di provincia, sono fidanzato da 20 anni con Claudia ma non ci siamo mai sposati e non vogliamo figli. I nostri rapporti di sesso sono stanchi e vergognosi visti gli anni finchè un giorno arrivarono dei nuovi vicini. La moglie non era bellissima ma aveva due tette saranno state una decima, e un culo molto sodo. Spesse volte stava in giardino per il giardinaggio sempre mezza svestita, ed era sempre un buongiorno e buonasera poi un tardo pomeriggio die state mentre eravamo fuori anche io e Claudia lei che scoprii chiamarsi Vittoria iniziò a parlare del + e del -.
Quella sera decidemmo di fare una grigliata ,naturalmente la birra e il vino andarono a fiumi cosi Sandro il marito di Vittoria si ubriacò e si ritirò molto presto. Rimanemmo in giardino noi tre e cominciammo a scherzare e ridere così una storia tira l'altra il vino continuava a fiumi e ci ritrovammo nudi con Vittoria che mi leccava le palle e mia moglie Claudia che mi leccava il buco del culetto, poi a un tratto Vittoria si girò verso mia moglie le aprii le gambe e iniziò a fondare la faccia in mezzo alle gambe piene di pelo nero e riccio, la figa era tutta bagnata io strizzavo i capezzoloni grossi come delle olive mia moglie gemeva e urlava dal piacere, poi si misero a 69 una sopra all'altra mi fecero venire ma loro continuarono
a leccarsi tutta la notte fino all'alba. Sono convinto che ogni tanto loro lo ripetano.

Vota la storia:




31/03/2016 23:01

Camillo 2

Data: 31/03/2016 alle 22:52:19 Messaggio: Chissà perché, qualche CULATTONE mi accusa di essere nazista o fascista, nulla di più sbagliato, io sarei di centro in un paese governato dalla democrazia ma quella vera e capace, non questa che abbiamo che permette ai suoi cittadini di essere INVASI. Sono, ma siamo milioni di persone, disgustati dai nostri governi. Quando ci sveglieremo sarà sempre tardi. Loro discutono al parlamento per settimane per permettere ai CULATTONI di potersi inculare legalmente, e non s'accorgono questi cialtroni, che i mussulmani ce lo stanno mettendo in culo a tutti. Addirittura questo incremento di CULATTONI potrebbe essere dovuto ad una naturale metamorfosi di adeguamento alla presa in culo.---- Ad Majora

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!